Polizia di Stato: “Singolare nascondiglio per la droga, tutto merito del cane dell’Unità Cinofila”

493

Condividi su:

Nel video il singolare nascondiglio dove un uomo a Catania occultava la droga. A tradirlo il nervosismo con cui ha tentato di sviare un controllo incrociando per strada un equipaggio della volante di Catania. Gli agenti insospettiti hanno deciso di fermarlo e dopo avergli trovato addosso quasi 3mila euro senza che l’uomo sapesse dare una spiegazione plausibile, hanno deciso di fare una perquisizione a casa. Qui, l’intervento di un cane antidroga è stato proverbiale. “Vite”, così si chiama il poliziotto a 4 zampe in forza alla unità cinofila di Catania, ha immediatamente puntato la cucina per scoprire ciò che l’uomo nascondeva, dietro al frigorifero.

Droga dietro al frigo

Nel video il singolare nascondiglio dove un uomo a Catania occultava la droga.A tradirlo il nervosismo con cui ha tentato di sviare un controllo incrociando per strada un equipaggio della volante di Catania.Gli agenti insospettiti hanno deciso di fermarlo e dopo avergli trovato addosso quasi 3mila euro senza che l’uomo sapesse dare una spiegazione plausibile, hanno deciso di fare una perquisizione a casa. Qui, l’intervento di un cane antidroga è stato proverbiale. “Vite”, così si chiama il poliziotto a 4 zampe in forza alla unità cinofila di Catania, ha immediatamente puntato la cucina per scoprire ciò che l’uomo nascondeva, dietro al frigorifero.

Posted by Polizia di Stato on Monday, October 1, 2018

Condividi su: