Bimbo caduto nel pozzo, ultime notizie: “VIDEO IN DIRETTA, MANCANO 4 METRI”

4304

Condividi su:

Solo 4 metri, e Julen verrà finalmente recuperato dalla squadra dei soccorsi che da ormai 11 giorni, senza sosta sta duramente lavorando per recuperarlo dal fondo del pozzo in cui il piccolo è accidentalmente caduto. Ecco gli aggiornamenti sul caso.

Sta per concludersi il recupero del piccolo Julen, il bimbo di 3 anni, che 11 giorni fa è caduto in un pozzo artesiano largo 25 cm e profondo circa 100 m a Malaga, Spagna, mentre giocava all’aria aperta nel corso di un pranzo insieme alla sua famiglia.  Giorni pieni d’angoscia, dolore e soprattutto di speranze che man mano che il tempo trascorre affievoliscono sempre più. Tutti augurano alla famiglia il miracolo, ma dopo dopo 11 giorni, senza cibo, acqua, per non parlare degli eventuali traumi da caduta più o meno gravi impossibili da prevedere, ormai sono davvero pochissime le speranze per cui il piccolo possa essere ancora in vita.

Mancano solo 4 Metri, Via agli scavi del tunnel orizzontale

La squadra dei soccorritori, più di 100 che in questi drammatici giorni stanno lavorando per salvare il bambino di 3 anni caduto da 11 giorni all’interno del pozzo, dopo aver terminato con fatica e non poche difficoltà il tunnel verticale, procederanno con una nuova e lunga operazione, ovvero l’inserimento di un cilindro di 12 metri, per proteggere l’accesso all’interno del pozzo, dopo cui si procederà alla attuazione del tunnel orizzontale di 4 metri, il quale collegherà i due pozzi verticali e permetterà ai soccorritori di raggiungere il piccolo.

IL RECUPERO DEL BIMBO IN DIRETTA VIDEO

Condividi su: